LA STORIA

Schermata 2022-10-01 alle 23.31.41.png
83673813_10157811588841737_1697419153243111424_n.jpg

LA STORIA

Un parco qualunque si erge su un porto di mare.

Il sipario si apre su una scena notturna. E’ il principio della nostra storia. Il rumore del mare avvolge tutto. Scorgiamo l’ombra di un uomo seduto sulla panchina, intento a scrivere su un grande diario. E’ Radwan.
L’ombra dell’uomo sparisce con l’arrivo del sole, ma il diario viene ritrovato sulla panchina da un vagabondo. Il vagabondo lo sfoglia e ne legge qualche frammento rimanendone profondamente colpito.

Nel corso della storia assistiamo al susseguirsi frenetico della vita del parco, metafora dichiarata della nostra società.
Una radio appoggiata sul bancone di un venditore di hot dog emette la notizia di un barcone di immigrati approdato da poco. Una storia d’amore incompiuta cercherà una soluzione, una donna in carriera metterà tutto in discussione, un marinaio improvvisamente fermerà il suo viaggio smettendo di inseguire la sua chimera.

Instancabili osservatori della vita nel parco: il vagabondo e il venditore di hot dog.

Tutti i personaggi sembrano immersi in una gabbia invisibile dalla quale non riescono a uscire, tuttavia li accomuna un’impalpabile sensazione di malinconia verso un destino migliore.
La storia si evolve in un susseguirsi di passaggi di mano in mano che conducono il diario ai nostri protagonisti, i quali, immergendosi in magici momenti di lettura, odono la voce di Radwan diffondersi nel parco e nella platea.

E così frammenti di poesie e pensieri ci avvicinano lentamente al mondo di Radwan.

Il diario, capace di aprirsi e svelarsi, solo tra le mani di alcuni personaggi, modificherà profondamente il destino dei protagonisti di questa storia.

Let’s Work Together

Voice School, Via Pedemonte 2 

CA 6982 Viganello - Lugano

0041 - 78- 653 66 12

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Instagram

Thanks for submitting!